Benvenuto nel nostro negozio!
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Filters
Cerca

Privacy

Privacy Policy

Privacy Policy Informativa e prestazione del consenso ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.

È da premettere che il legale rappresentante e i suoi delegati profonderanno il proprio impegno al fine di far rispettare la normativa vigente nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, garantendo una sicura, controllata e riservata navigazione nella rete.

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Questa pagina descrive le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti (persone fisiche) che lo consultano, ai sensi dell’art. 15 Regolamento (UE) 2016/679 – Codice in materia di protezione dei dati personali (nel seguito denominato Codice).

L’informativa è resa per il solo sito www.fedelemode.it, fedelmode.it, www.fedelemode.com, fedelemode.com di Fratelli Ammirati SRL e non per gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite possibili click a link o su banner, dei quali il suo legale rappresentante e la stessa Fratelli Ammirati SRL non si assumono alcuna responsabilità.

La natura del sito riguarda il commercio elettronico e in caso di inserimento di una sezione blog, non essendo aggiornato con cadenza periodica e regolare, non deve essere registrato come prodotto editoriale secondo la legge 47 del 1948.

  1. Titolare del trattamento dei dati personali e Responsabile della Protezione dei Dati (RPD-DPO) è: Francesco Ammirati, legale rappresentante p.t. di Fratelli Ammirati SRL, via Ammirati snc – 80044 Ottaviano (NA);
  2. incaricati del trattamento: i suoi dati personali forniti al gestore del presente sito al momento della compilazione della “form contatti” (o “form dei commenti” detta anche form mail) del sito stesso potranno essere trattati, oltre che dal titolare, dai suoi collaboratori, nell’ambito delle finalità di cui al punto 4 e previa designazione degli stessi come incaricati a cura del titolare, comprensiva di specifiche istruzioni necessarie all’adempimento della normativa in tema di tutela dei dati personali con particolare riferimento agli aspetti relativi alla sicurezza;
  3. luogo di trattamento dei dati: i trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede legale di Fratelli Ammirati SRL sopra indicata;
  4. diffusione dei dati: nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso;
  5. finalità del trattamento: i dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (richiesta informazioni di qualsiasi natura, invio messaggi via chat, invio curriculum, iscrizione mailing list, iscrizione a newsletter) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (ad esempio, servizi di spedizione). I dati che saranno conferiti volontariamente tramite la form verranno tramutati in una email che eventualmente potrà essere conservata all’interno del sistema di ricezione di email utilizzato dal titolare del sito. Questi dati non verranno registrati su altri supporti o dispositivi, né verranno registrati altri dati derivanti dalla tua navigazione sul sito;
  6. tipi di dati trattati:
    1. dati di navigazione: i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per la tutela dei diritti in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito;
    2. dati forniti volontariamente dall’utente: l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito o la compilazione di form, previa accettazione del trattemento dei dati persona, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail del mittente e di alcune sue generalità, necessario per rispondere alle richieste. In qualità di clienti o potenziali clienti, i dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune, poiché consistono essenzialmente in elementi di identificazione personale e saranno da noi trattati nei limiti previsti Regolamento (UE) 2016/679. 
  7. facoltatività del conferimento dei dati: a parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto;
  8. modalità del trattamento: i dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati;
  9. diritti degli interessati: i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in ogni momento di esercitare i propri diritti nei confronti del Titolare del trattamento nonché nei confronti dei Responsabili da questo designati, ai sensi dell’art. 15 Regolamento UE 2016/679, che riproduciamo, qui di seguito, integralmente:

1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento.

3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento.

In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

In virtù dell’art. Articolo 16 Regolamento UE 2016/679 – Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

In virtù dell’art. Articolo 17 Regolamento UE 2016/679 Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)

1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;

d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.

2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione, adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:

a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

b) per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3;

d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o

e) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

In virtù dell’art. Articolo 18 Regolamento UE 2016/679 Diritto di limitazione di trattamento

1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.

3. L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

In virtù dell’art. Articolo 20 Regolamento UE 2016/679 Diritto alla portabilità dei dati

1. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e

b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

2. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

3. L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

In virtù dell’art. Articolo 21 Regolamento UE 2016/679 Diritto di opposizione

1. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

3. Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all’attenzione dell’interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l’interessato.

5.Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1, l’interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Esercizio Dei Diritti

Per esercitare i diritti sopraindicati, nonché per ricevere informazioni relative ai soggetti presso i quali i dati sono archiviati o ai quali i dati vengono comunicati ovvero ai soggetti che, in qualità di responsabili o incaricati, possono venire a conoscenza dei tuoi dati, potrai utilizzare, accedendo al tuo account personale e deselezionando la voce newsletter (per cancellarti dalla newsletter) o per cancellare l’account.

In caso di richieste di accesso ai dati, diritto di oblio e rettifica dei dati oppure contattare il Titolare del trattamento dei dati personali e Responsabile della Protezione dei Dati (RPD-DPO) inviando una richiesta al seguente indirizzo e-mail: info@fedelemode.it

Fratelli Ammirati Srl risponderà alle richieste degli interessati, nel termine di 1 mese, specificando sin da ora che in casi di particolare complessità, la richiesta verrà evasa nel massimo di 3 mesi.

Il titolare darà un riscontro all’interessato entro 1 mese dalla richiesta, anche in caso di diniego.

Spetterà al titolare valutare la complessità del riscontro all’interessato e stabilire l’ammontare dell’eventuale contributo da chiedere all’interessato, nell’ipotesi in cui le richieste dell’interessato siano manifestamente infondate o eccessive ovvero se sono chieste più “copie” dei dati personali,

Il riscontro all’interessato di regola avverrà in forma scritta attraverso strumenti elettronici che ne favoriscano l’accessibilità.

La risposta all’interessato verrà fornito oralmente solo se così richiede l’interessato stesso.

La risposta fornita all’interessato sarà “intelligibile”, concisa, trasparente, facilmente accessibile, dotata di un linguaggio semplice e chiaro.

Sul sito del Garante per la privacy nella sezione moduli sono disponibili i moduli utili all’interessato per manifestare i propri diritti ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 http://www.garanteprivacy.it/home/modulistica.